Ancora problemi per una tra le star di Hollywood più amate e apprezzate dal pubblico di tutto il mondo. La Warner Bros ha infatti comunicato che Johnny Depp non farà più parte del cast di Animali Fantastici.

Sembrerebbe un periodo davvero negativo per l’attore americano.
Pochi giorni fa l’Alta Corte Britannica ha emesso una sentenza contro di lui a conclusione del processo per diffamazione intentato contro il tabloid inglese Sun.

In seguito alle rivelazioni emerse dalla causa per violenza domestica avviata dalla ex-moglie Amber Heard, il giornale ha definito l’attore “picchiatore di donne”.
A nulla sono valse le rimostranze dei legali di Depp.
La corte ha infatti dato ragione al tabloid sostenendo che non esiste diffamazione in quanto ciò che viene affermato è sostanzialmente vero.

Una vittoria non solo per il Sun ma anche per l’attrice di Aquaman.
Ciò a portato la produzione a chiedere, come spiega lo stesso attore  “le dimissioni per il mio ruolo di Grindelwald in Animali Fantastici…” e continua rassicurando i fans, o forse più se stesso, affermando che la sua carriera non verrà definita da queste vicende.

Certo, dopo aver dismesso anche gli abiti del suo più celebre Jack Sparrow, qualche dubbio può sorgere.
Sicuramente a Maggio, quando l’ex coppia si presenterà in tribunale, avremo qualche risposta in più sulla futura carriera dell’attore. 

Cosa ne pensate della decisione presa dalla Warner Bros?
Chi vorreste vedere nei panni di Grindelwald?

La foto di copertina è di Harald Krichel, distribuita con Licenza CC BY-SA 3.0. Maggiori informazioni sono disponibili qui.